DISIDRATARE, ESSICARE, IMBUSTARE. PERFORMANCE DI FOOD INNOVATION

  

        

Di nuovo un evento per il packaging. Durante una fiera di settore, altamente tecnologica dedicata al packaging, sono stato incaricato di realizzare una performance che mettesse al centro il food e il rapporto stretto con il packaging. Alla fine, come mi fanno notare, da quando ci svegliamo al mattino, maneggiamo almeno 20 packaging, dal dentifricio, al caffè e siamo appena svegli. Questo tema del packaging mi affascina e mi sta aprendo molte opportunità di crescita e sperimentazione. Ho pensato di incentrare il mio evento live, non tanto sul cucinare dal vivo, quando sui procedimenti che prevedono uso di tecnologie. Ho disidrato frutta, verdura, carne, pesce, insomma un po’ di tutto. Con il cibo essiccato ho allestito il tavolo di lavoro e ho mostrato le varie fasi da prodotto fresco al risultato finale. Con il cibo disidratato ho creato dei preparati per brodi e infusi, che ho confezionato al momento in tissue alimentare. Poi ho imbustato i fagottini di tissue in buste trasparenti, adatte al contatto con gli alimenti e ho messo sottovuoto i prodotto. Le bustine con il cibo essiccato sono diventate gadget per i visitatori dello stand.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...