APERITIVO “ETICO” PER LA CARTA ETICA DEL PACKAGING

Ultimo evento della settimana, prima di chiudere, la presenazione della CARTA ETICA DEL PACKAGING, iniziativa curata da Stefano Lavorini, Edizioni Dativo. Ho trovato la perfetta corrispondenza nel servire il cibo che preparo con materie prime selezionate e di qualità, possibilmente bio e l’idea che il packaging che uso, ad esempio per l’olio che produco, segua i principi della Carta Etica: sicurezza, accessibilità, trasparenza, informazione, sostenibilità, mi ritrovo in tutti.

Per quanto riguarda l’allestimento, quindi ho proposto con convinzione, un aperitivo nel box griffato CARTA ETCA, champagne e aperitivi in bottigliette monodose e una selezione d finger food, il cui elemento distintivo erano dei baci di dama, che ho servito chiusi e aperti. Li ho realizzati con parmigiano reggiano stagionato e granella d nocciole, quindi farciti con una crema di ricotta di prima qualità e polvere di curry. Nelle scatolette qualche assaggio più consistente con l’aiuto del Panificio Zanotti, mio fornitore di fiducia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...